Brolo dei Giusti di Cantina Valpantena

 

La Cantina Valpantena di Verona ha creato due nuovi vini di pregio prodotti  solo nelle annate migliori, l’Amarone e il Valpolicella Superiore Brolo dei Giusti che rappresentano il punto di arrivo di un percorso di crescita qualitativo.

Ha un nome poetico e impegnativo, Brolo dei Giusti, e firma l’Amarone della Valpolicella Docg e il Valpolicella Superiore Doc.  “Sono prodotti in tre vigneti condotti direttamente dalla Cantina che riunisce 250 aziende agricole e 780 ettari di vigneto tutti  situati in Valpantena, in cui sono coltivate le varietà tipiche della Valpolicella, corvina, corvinone, rondinella e molinara -spiega
Luigi Turco, presidente della Cantina fondata nel 1958 nel cuore della Valpantena, a metà strada tra Verona e i Monti Lessini- La Cantina ha selezionato alcuni vigneti particolarmente vocati per la posizione e l’esposizione: uno più ampio, di 13 ettari, e due più piccoli, di 3 e 2,5 ettari. Il vigneto principale presenta caratteristiche di un vero e proprio ‘brolo’, termine della cultura  contadina che indica un campo protetto da siepi, alberi di ulivo marogne, i tradizionali muretti a secco Valpolicella. Giusti, invece, è il nome di famiglia nobiliare veronese che abbiamo voluto utilizzare per nobilitare il lavoro dei nostri viticoltori, a cui  riconosciamo il valore di ‘giusto’, nel senso più antico del termine. Come il clos francese, anche Brolo dei Giusti è un unico  vigneto, racchiuso e prezioso”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*