In due c’è più gusto

Sempre sul pezzo, nel momento giusto e nel posto giusto. Capita spesso di incontrarle ad eventi o manifestazioni. Enogastronomiche, si intenda. E ogni volta è un piacere. Stiamo parlando di Chiara e Angela Maci, meglio conosciute come le Sorelle Maci o, meglio ancora, come le “Sorelle in Pentola“. Una sta a Bologna e l’altra a Treviso. Una compare spesso anche in Tv e l’altra assolve anche ai doveri di moglie e mamma. Due grandi appassionate di cucina che da qualche settimana stanno raccogliendo ulteriori consensi grazie alla pubblicazione di un libro, dal titolo “In due c’è più gusto”…

Manchiamo almeno un paio delle presentazioni ufficiali del volume e cerchiamo di rimediare attingendo a quanto l’ufficio stampa della casa editrice ci ha mandato. Riusciremo a farci perdonare?

Eccolo finalmente, il libro che i tantissimi lettori del blog “Sorelle in Pentola” (che ha recentemente cambiato look, ndr) – circa 5000 al giorno – da tempo chiedevano a gran voce. Eccolo pronto con ben 120 ricette del tutto inedite, corredate da un commento personale delle autrici fatto di ricordi, consigli o utili curiosità.

Le sorelle Maci durante il Backstage

Un volume a quattro mani quindi, organizzato in maniera originale e insolita: una scelta di 60 ingredienti (appartenenti ai gruppi di: carne, pesce, verdure, legumi, formaggi, frutta e frutta secca) su ognuno dei quali le Sorelle costruiscono due ricette, una più anticonvenzionale e veloce a firma di Chiara, donna dinamica, single e metropolitana, e una più tradizionale ricca però di nuove suggestioni sensoriali a firma di Angela, moglie e madre. A differenza di quanto avviene nel blog, su queste pagine abbiamo quindi modo di vedere i loro rispettivi stili a confronto e apprezzare la diversità del loro approccio culinario, sempre caratterizzato dalla grande passione per il cibo che le unisce saldamente e che è il denominatore comune della loro “avventura gastronomica”.

Nate tra fornelli, calici di vino e menu stellati (la madre lavora in questo settore) pensano entrambe che la felicità sia tenere le mani in un impasto, far sprigionare meravigliosi aromi alle loro pentole e dar vita a piatti dal gusto indimenticabile con ingredienti genuini. Ed è proprio questo il loro segreto: l’entusiasmo cioè che anima le loro pagine e che sono in grado di trasmettere immediatamente al lettore, coinvolgendolo, senza scampo, in questa grande gioia del cucinare.

Dati tecnici
158 pagine
Confezione brossura
€ 15,00

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*