Con le Giornate del Riesling la “Regina delle uve bianche” torna protagonista a Naturno

Dal 20 ottobre cinque settimane dedicate al riesling, tra degustazioni ed escursioni enologiche.

Naturno in Sudtirolo
Grazie al successo delle scorse edizioni, dal 20 ottobre al 25 novembre 2018, le giornate del Riesling torneranno a Naturno per offrire degustazioni di produttori nazionali e internazionali, e per fare escursioni presso le migliori cantine locali, assaggiando, inoltre, specialità culinarie altoatesine.
Un vero e proprio festival del gusto per tutti gli amanti del vino e, in particolare del riesling, che, grazie a settimanali degustazioni vinicole e cene di gala, con menu proposti da chef internazionali, potranno deliziare il loro palato riconoscendone i tratti particolari. Inoltre, coltivatori locali e aziende agricole daranno la possibilità a tutti gli intenditori di curiosare tra le loro cantine tramite tour enologici e gustare i pregiati vini prodotti sulle colline soleggiate sopra Naturno.
In questo modo avranno non solo l’occasione di provare riesling provenienti da tutto il mondo, ma anche di conoscere da vicino i migliori produttori dell’Alto Adige.

Durante le Giornate del Riesling, la città di Naturno ospiterà anche il 13° Concorso Nazionale del Riesling, nel quale una giuria di qualificati degustatori italiani e stranieri analizzerà la tipicità e qualità dei vini in gara, provenienti da tutta Italia. Un altro evento clou della manifestazione sarà la classica degustazione verticale, che permetterà a tutti i partecipanti di assaggiare i riesling prodotti da una stessa cantina in annate diverse, individuare le loro peculiarità e differenze. A fare da cornice durante queste giornate saranno i concerti di musica dal vivo che, con il progetto “Wine & Music” si creerà un gradito connubio tra buon vino, musica e la compagnia di amici. Gli ingredienti migliori per passare delle serate in allegria. Infine, il 25 novembre, la Tenuta Weingut Aldinger (Baden-Württemberg, Germania) sarà partner ufficiale delle Giornate del Riesling per la degustazione verticale di quest’anno.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*