Tramari, il rosé di San Marzano

NATO DALLE UVE BACIATE DAI DUE MARI DEL TACCO D’ITALIA

Colore rosa tenue, profumo intenso e persistente di macchia mediterranea: è il Tramari, il Rosé di Cantine San Marzano, nato da uve di Primitivo cresciute al sole e alla luce del Salento, tra le brezze salmastre dei due mari del tacco d’Italia. Un vino elegante, fresco, equilibrato al palato, capace di evocare la Puglia più bella. Un rosato lieve e moderno, versatile e disinvolto, perfetto come aperitivo, ideale per accompagnare la tavola estiva, da mettere in cambusa nella stagione calda per sorseggiarlo in barca al tramonto.

Tramari rispecchia la passione di Cantine San Marzano per il primitivo e racchiude l’identità di un’azienda che punta con modernità alla valorizzazione del proprio territorio e patrimonio vitivinicolo. Al naso schiude i profumi intensi delle campagne salentine, al palato i sentori sono di ciliegia e lampone. È poesia ed emozione a ogni sorso. Si abbina bene con i crudi e le zuppe di pesce, i formaggi a pasta molle o leggermente stagionati.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*