Pommery Golf Cup chiude in bellezza celebrando a Milano l’arte del bien vivre

Si è chiusa la quarta edizione della Pommery Golf Cup. Dopo una serie di tappe che ha visitato alcuni dei circoli di golf più prestigiosi d’Italia, partendo da maggio con lo Sheraton Parco de’ Medici Rome Hotel – Roma per proseguire a giugno in Sicilia al Donnafugata Golf Resort & Spa di Ragusa. Quindi al Circolo Golf Villa d’Este e per concludersi al Circolo Golf e Tennis di Rapallo. Ma, come sottolineato da Mimma Posca, AD Vranken-Pommery Italia, la vera grande finale si è svolta nel prestigioso Showroom Experience Pommery di Milano, in cui si sono ritrovati tutti i finalisti della Pommery Golf Cup. Domenica 29 ottobre scorso, infatti, dopo una eccezionale visita nelle sale della Pinacoteca Ambrosiana (dove, tra le tante opere d’arte, è esposto anche il Codice Atlantico di Leonardo Da Vinci) nell’adiacente Showroom Experience Pommery ha visto protagonista il Brut Grand Cru Royal Millésimé 2006 per un aperitivo celebrato assieme ai partners AEG, Air France, La Rinascente, Martino Crespi Events, T’a Milano, AD e Condé Nast Traveller, e allietato dalla voce del soprano Simona Rais. La serata si è conclusa nel ristorante di Carlo Cracco che ha abbinato i suoi piatti a Pommery Brut Apanage Prestige, a Pommery Cuvée Louise Grand Cru Millésimé 2000 Magnum e infine a Pommery Brut Rosé Apanage Magnum.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*