Sangemini ai mondiali di ciclismo 2017

“Acqua ufficiale” della Federazione Ciclistica Italiana

09/07/17 - 32° Giro del Medio Brenta - Villa del Conte (Pd) - Gallio (Vi) - 175 km - nella foto: Michele Gazzara (Sangemini MG K Vis) vince a Gallio) © Riccardo Scanferla - Photors.it

Prestigiosa conferma del forte legame fra il brand Sangemini e il ciclismo: come “acqua ufficiale” della Federazione Ciclistica Italiana Sangemini è infatti l’acqua che bevono gli azzurri durante i campionati mondiali 2017 che sin corso a Bergen (Norvegia) dal 16 al 24 settembre.

Una collaborazione significativa e ben motivata dalle caratteristiche uniche e distintive di acqua Sangemini, che idrata, reintegra e nutre. Un vero “alimento per lo sport.” Sangemini è infatti fonte di calcio biodisponibile, cioè altamente assimilabile. Inoltre Sangemini esercita un effetto “tampone” sull’acido lattico prodotto dai muscoli, contribuendo così ad innalzare la soglia di resistenza alla fatica durante e dopo lo sforzo fisico.

 

Sangemini è stato ai mondiali anche con la sua squadra

Il team Sangemini Mg.Kvis Olmo ha disputato il campionato del Mondo a Cronometro squadre dei professionisti la scorsa domenica 17 settembre.

Un appuntamento agonistico che rappresenta di per sé un grande traguardo raggiunto per tutta la squadra fortemente voluta e sostenuta da Acque Minerali d’Italia, la holding della famiglia Pessina.

Competere ai massimi livelli mondiali porta infatti ulteriore lustro e visibilità in particolare al brand Sangemini e ai suoi valori.

 

… e Acque Minerali d’Italia guarda già alla stagione 2018

È stato infatti annunciato che anche per la prossima stagione ciclistica sarà l’acqua ufficiale del Giro d’Italia. Un legame forte e significativo, che prosegue dopo essere stata l’acqua ufficiale anche nel 2017, edizione del Centenario. La nuova collaborazione rientra in un programma di marketing sportivo che Acque Minerali d’Italia ufficializzerà a breve e vede ancora il ciclismo fra gli sport di punta del suo impegno comunicativo e relazionale con il pubblico.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*