Torna la quarta edizione del World Pastry Stars

Il 22 e 23 maggio, presso il Marriott Hotel di Milano va in scena l’appuntamento internazionale coi più autorevoli maestri pasticceri.

World Pastry Stars 2017

Giunto ormai alla quarta edizione, World Pastry Stars, con la partecipazione negli anni passati di oltre 1600 professionisti in platea, si conferma come l’appuntamento di confronto e dibattito più importante del settore.

Organizzato da Italian Gourmet con il patrocinio di Ampi (Accademia Maestri Pasticceri Italiani) e Relais Dessert (l’associazione francese che vede coinvolti i più autorevoli pasticceri del mondo), Wps nasce con il preciso intento di creare un momento di confronto e dibattito su quelle che sono le grandi sfide per il futuro del comparto.

 Se la pasticceria, da un lato, sta attraversando – insieme alla cucina – un momento di grande risalto mediatico, dall’altro deve necessariamente evolversi da un punto di vista imprenditoriale portando i professionisti a diventare sempre più imprenditori a 360°.

Per questo sul palco di World Pastry Stars, da sempre, salgono proprio quei pasticceri che hanno saputo coniugare sapienza e qualità artigianale con capacità di business, dando vita a veri e propri ‘imperi del dolce’, con ‘griffe’ assimilabili a quelle della moda. Nelle passate edizioni, con noi personaggi del calibro di Pierre Hermé, Jean Paul Hévin, Philippe Conticini, Luigi Biasetto, Iginio Massari, Jordi Roca.

 Come deve evolversi la pasticceria per incontrare i gusti dei consumatori di oggi? Quanto le nuove necessità in tema di alimentazione devono influenzare la pasticceria e quanto avranno riflesso sull’ingredientistica e sul bilanciamento delle ricette? Cosa cerca il consumatore in termini di estetica del dolce? In che modo le tecnologie saranno d’aiuto ai professionisti lungo il percorso di questa importante sfida?
Per tentare di rispondere a queste domande il tema centrale di World Pastry Stars 2017 sarà proprio ‘La pasticceria del futuro, l’essenziale è visibile agli occhi’, argomento che verrà affrontato dai relatori (pastry, pastry chef e chef) in 4 differenti sessioni tematiche: estetica, ricette e ingredienti, format, tecniche e tecnologie.

I relatori di WPS 2017

  • Cédric Grolet, Le Maurice, Parigi
  • Arnaud Larher, Maison Arnaud Larher
  • David Gil, El Barri dei Fratelli Adrià
  • Frank Fresson, Fresson Patisserie
  • Calire Damon, Des Gateaux et de pain
  • Davide Oldani, D’O
  • Roberto Rinaldini, Pasticcerie Rinaldini
  • Heinz Heinemann, Heinemann Konditorei
  • Michel Belin, L’Artisan Chocolatier
  • Massimo Giubilesi, Giubilesi & Associati
  • Enrico Cera, a Vittorio
  • Vincenzo Russo, Iulm
  • Christophe Adam, L’Eclair de Genie
  • Fabrizio Fiorani, Bulgari
  • Gianluca Fusto, Fusto Consulting
  • Iginio Massari, Pasticceria Veneto
  • Gino Fabbri, Presidente Accademia Maestri Pasticceri Italiani

Coordinano i lavori: Carla Icardi, direttore Italian Gourmet e Carlo Meo, AD Marketing & Trade.

Calendario dei lavori/ Marriott Hotel, Via Washington 66, Milano

lunedì’ 22 maggio dalle ore 9.00 alle ore 17.30 (seguirà cocktail party)

martedì 23 maggio dalle ore 9.00 alle ore 17.00

 

Per ulteriori informazioni e il programma completo: www.worldpastrystars.com

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*