Cantina Valpantena Verona: nuovo slancio alla linea Alfabeto e Torre del Falsco

La cantina ha realizzato il restyling di due celebri referenze raccontando così il carattere del vino e del suo territorio

Cantina Valpantena Verona ha scelto di dare vita ad una nuova immagine accattivante, in linea con le tendenze in fatto di visual e packaging.
Coniugare la freschezza della modernità con il carattere legato alla tradizione: una sfida vinta una volta ancora da Cantina Valpantena Verona, che ha sviluppato una nuova immagine accattivante, in linea con le tendenze in fatto di visual e packaging. È un ulteriore slancio ideato da questa cantina storica, alla conquista di nuovi segmenti di mercato.
Riconfermando anche in questo contesto la propria attitudine innovativa, Cantina Valpantena Verona ha realizzato il restyling di due celebri referenze: la linea Alfabeto e la linea Torre del Falasco, raccontando così il carattere del vino e del suo territorio nel cuore del Veronese, generoso e ricco di vitalità, che deve essere valorizzato partendoproprio dalla bottiglia e dall’etichetta.
Packaging nuovo ma riconoscimenti consueti per Cantina Valpantena Verona che, anche quest’anno, si è aggiudicata il “5 Stars Wines 2017”, il rinomato Premio Internazionale di Vinitaly, che insignisce le aziende vinicole maggiormente impegnate nell’innovazione e nel continuo miglioramento dei propri prodotti.
 

La Cantina Valpantena Verona nasce nel 1958 dall’iniziativa di alcuni viticoltori della zona. Un progetto che si è consolidato in poco tempo divenendo un’associazione cooperativa che ha attirato a sé quasi interamente la produzione del territorio. Oggi è una realtà ben affermata e in grado di competere sul mercato nazionale ed estero, permettendo alla comunità di conservare una tradizione secolare e l’attenzione verso l’ambiente. Oltre alle 250 aziende agricole veronesi e un’estensione di 750 ettari di vigneto coltivati, nel luglio 2003 si sono aggiunte 150 aziende olearie, grazie alla fusione con l’Oleificio delle Colline Veronesi, dando origine così ad un importante e solido polo oleovinicolo del territorio veronese.

L’impegno della Cantina si è concentrato negli ultimi anni nell’accrescimento qualitativo di ogni singolo aspetto della filiera produttiva, consentendo di sfruttare pienamente tutte le varietà delle uve e delle olive coltivate dai propri associati. I successi ottenuti nei più prestigiosi concorsi enologici internazionali sono il meritato riconoscimento di questa continua ricerca mirata al miglioramento degli standard produttivi e qualitativi.

Per informazioni: www.cantinavalpantena.it

Arianna Pinton

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*