La bancarella Sanpellegrino al mercato del suffragio per l’Urban Mediterranean Experience

Firmata dai giovani creativi dello IED, l’opera di design di Bibite Sanpellegrino fino al 10 maggio porta il Mediterraneo tra i banchi dell’urban market di Milano.

Dai mercati di paese di tutta Italia, all’atmosfera cosmopolita dei mercati metropolitani delle principali capitali europee. Bibite Sanpellegrino, eccellenza italiana dal 1932, racconta il legame con la propria origine e con le materie prime mediterranee attraverso La Bancarella, un’opera di design creata in crowdsourcing con i giovani creativi dello IED che è ospitata fino al 10 maggio nel Mercato del Suffragio in corso XXII Marzo a Milano. Dallo street food al market food, un’esperienza che sta prendendo vita nelle maggiori capitali europee e che, grazie all’incontro con La Bancarella Sanpellegrino, al Mercato del Suffragio genera una Urban Mediterranean Experience.

“Raccontare l’origine dei nostri prodotti e la qualità delle materie prime da cui nascono le Bibite Sanpellegrino, è stato l’obiettivo che ci ha spinto a coinvolgere i giovani creativi dell’Istituto Europeo del Design per ideare un’opera capace di esprimere i valori del nostro brand” spiega Stefano Marini, Business Unit Director del Gruppo Sanpellegrino.

L’immaginario di partenza è l’agrumeto, trasformato in oggetto di design. La narrazione comincia con la scala, prosegue poi con le tradizionali cassette di legno, dove i gusti delle Bibite Sanpellegrino sono abbinati agli agrumi o a stoffe dalle texture ricercate. Infine, il banco da cui il fruttivendolo declama le virtù dei propri prodotti intessendo relazioni, viene arricchito da un motivo di maioliche dipinte a mano, una delle eccellenze dell’artigianato siciliano. Questo il racconto narrato da La Bancarella Sanpellegrino, che ha chiesto agli studenti dei corsi di Interior Design e Product Design dello IED, di reinterpretare con la propria creatività i valori di un brand fortemente legato alle origini mediterranee delle proprie materie prime e alla tradizione italiana.

Grazie all’incontro tra le Bibite Sanpellegrino, nate proprio dagli agrumi coltivati al calore del sole e con la brezza marina, e i banchi del Mercato del Suffragio, nasce dunque uno speciale Menù Urban Mediterraneo, studiato ad hoc dal cibologo Marco De Padova per far vivere ai milanesi una pausa di gusto che abbina lo street food gourmet ai gusti delle Bibite Sanpellegrino. Connubi gustosi, che racchiudono tutta la meraviglia del Mediterraneo.

Al Mercato del Suffragio, l’arrivo de La Bancarella Sanpellegrino offre un palinsesto ricco di appuntamenti: il 29 aprile gli chef del Mercato del Suffragio e le Bibite Sanpellegrino faranno una lezione con posti limitati su come preparare un kit Urban Mediterraneo per i pic-nic. Mentre il 3 maggio, in orario aperitivo, dalla Bancarella Sanpellegrino un bartender preparerà cocktail tailor made con gli ingredienti richiesti dai consumatori. Un mese ricco di gusto ed esperienze uniche, che regaleranno ai milanesi momenti di meraviglia.

Ar.P.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*