eRètico, whisky d’Alto Adige

Termeno, Alto Adige, terra di vigneti, di Traminer e della Weinstrasse, la strada dei vini. Qui dal 1947 opera la Distilleria Psenner. Fondata da Ludwig Psenner, che a soli 27 anni installò il primo alambicco per produrre grappa, è una tradizione di famiglia che si è tramandata nel tempo. La distilleria propone una vasta gamma di prodotti che comprende grappe, acquaviti, liquori, specialità regionali. E whisky.

psenner schnaps

Proprio la gamma dei distillati si è recentemente arricchita con un nuovo arrivo di grande prestigio: un whisky. Si chiama eRètico: è un single malt dal colore deciso e dall’estrema limpidezza, con un forte impatto aromatico. Morbido al palato, con un profilo ricco di aromi, persistente, eRètico è caratterizzato da una buona dolcezza.

Il nome è una vera dichiarazione d’intenti. È un omaggio al popolo Retico, che abitava l’Italia nord-orientale duemila anni fa, libero e selvaggio. Su queste stesse terre, ancor oggi i discendenti dei Reti portano avanti con orgoglio una cultura antica e radicata. Ma “eretico” significa anche “scelta”, libertà dai dogmi. E in totale libertà la famiglia Psenner ha deciso di creare un whisky unico. Non scozzese, né irlandese, ma 100% italiano. Affinato in barrique che hanno contenuto in precedenza grappa e sherry, così da maturare un bouquet di aromi inconfondibile.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*