Omaggio a Dom Pérignon con un libro e le spettacolari vetrine de La Rinascente

2“Dom Pérignon P2. A Tribute” è un libro e 8un viaggio nell’Italia del Gusto che vede Dom Pérignon P2 Plénitude Deuxiéme protagonista indiscusso di piatti creati in esclusiva dagli chef Dépositaires, alcuni tra i migliori ristoranti italiani che incarnano i valori della Maison. Come dom Pierre Pérignon, i Dépositaires ricercano l’eccellenza e la qualità senza compromessi, sono custodi delle etichette più pregiate della Maison e ambasciatori del suo stile senza tempo.

“L’incredibile passione e cura per la materia prima propria dei nostri Dépositaires ha dato vita a ricette che mescolano passato e futuro, terra e mare, estetica e sapori: tutte volte a esaltare la straordinaria versatilità della Deuxième Plénitude”, è il commento di Giuseppe Duva, Amministratore Delegato e Direttore Generale Moët Hennessy Italia.

Dom Pérignon P2 si può degustare anche alla Champagnerie di Maio Restaurant, all’ultimo piano della Rinascente di Milano, che propone Dom Pérignon 2006 e Dom Pérignon P2 1998, in bottiglia o al calice, con abbinamenti esclusivi.

Una degustazione che suscita emozioni e sensazioni intense. Ed è a questo momento di puro piacere che è dedicata la nuova campagna di comunicazione della Maison, “Meet the Ultimate Dom Pérignon, P2 Plénitude Deuxième.

1110

Touched with Plénitude”, che ha il volto del due volte Premio Oscar Christoph Waltz, fotografato da Billy Kidd.

In un delicato gioco tra serietà e giocosa ironia, la campagna invita a scoprire P2, “il Dom Pérignon Assoluto” (the Ultimate Dom Pérignon), e descrive l’emozione scaturita dall’essere “toccati dalla Plénitude”, uno stato grazia che avvolge appena dopo aver bevuto il primo sorso del più irresistibile tra gli Champagne.

Una campagna presentata nelle vetrine de La Rinascente di Milano dedicate a Dom Pérignon P2 Plénitude Deuxième.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*