in LOMBARDIA, nuovo brand del turismo

“Da oggi il logo inLOMBARDIA, il nuovo brand di promozione turistica della Regione, domina Milano dagli ultimi piani di Palazzo Lombardia”. Ad annunciarlo è Mauro Parolini, assessore regionale allo Sviluppo economico, che nella mattinata di oggi ha presentato la nuova vetrofania inLombardia applicata al palazzo della Regione.

“Sulla rete l’hashtag #inLOMBARDIA ha già ottenuto un grande successo, scalando, ad esempio, in pochi mesi le classifiche delle campagne hashtag su Twitter. Ora con questa vetrofania – ha sottolineato Parolini – facciamo un ulteriore passo avanti con un importante investimento che vale sia in termini di visibilità, che in termini simbolici, diventando di fatto parte del nuovo skyline milanese su uno degli edifici più significativi. Una operazione che rilancia anche il nuovo corso che abbiamo inaugurato nella promozione e nella comunicazione integrata della destinazione Lombardia”.
VETROFANIA_5

“inLOMBARDIA, lanciato al TOURISMACT, gli Stati generali del turismo lombardo, è marchio inclusivo, immediato e ottimale per le strategie web, che – ha spiegato Parolini – fa riferimento a qualcosa di più ampio e che si può coniugare e declinare con tutti gli elementi esperienziali che descrivono l’attrattività dei nostri territori: le città d’arte in Lombardia, l’enogastronomia in Lombardia, lo shopping in Lombardia, lo sport, i laghi e tutta la ricchezza e varietà che la nostra offerta è in grado di esprimere. E non solo, è un marchio che ben si affianca, senza sovrapporsi in alcun modo, ai brand locali che mantengono così la loro identità e forza acquisendone un nuovo valore aggiunto”.

“Da regione notoriamente conosciuta in Italia e all’estero per il ruolo di leadership economica svolto nei settori della moda, del design, della metalmeccanica, dell’agroalimentare, la Lombardia – ha aggiunto l’assessore – sta consolidando sempre di più anche una vocazione turistica, con numeri di arrivi e presenze imponenti e che crescono più che nel resto d’Italia”.

“Durante questa legislatura, con il Presidente Maroni – ha concluso Parolini – abbiamo infatti impresso una forte accelerazione al turismo: il 29 maggio scorso abbiamo lanciato l’anno del turismo lombardo, che è in pieno svolgimento, c’è una nuova legge, un impegno economico molto significativo per valorizzarlo, un nuovo modo di gestirlo e soprattutto una più moderna ed organica strategia di promozione della destinazione Lombardia grazie anche ad Explora, che è diventata a pieno titolo la nostra Destination Management Organization, dimostrandosi sempre più come quel soggetto operativo che mancava”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*