Torna Birròforum

Quaranta birrifici artigianali, 20 artigiani del cibo da strada, ma anche corsi di degustazione, abbinamento e avvicinamento alla birra, giochi vintage e due aree ‘bar dello sport’, dedicate ai campionati europei di calcio, dove sarà possibile seguire tutte le partite più importanti. Il grande ritorno di Birròforum a Roma è in calendario venerdì 24 giugno, quando i giardini del Lungotevere Maresciallo Diaz (Farnesina) riapriranno i battenti al grande pubblico per sei serate, fino a mercoledì 29 giugno, dalle ore 19 alle 2, per il Festival della birra artigianale e del cibo da strada.

Tante le novità dell’edizione 2016 di Birròforum, a iniziare dalla presenza di buyer nazionali e internazionali che saranno presenti per entrare in contatto con le migliori realtà italiane del mondo della birra artigianale. Grazie a un accordo siglato con Assobirra e l’Istituto per il commercio estero (Ice), infatti, arriveranno a Roma 15 imprenditori da Paesi come Germania, Svizzera, Gran Bretagna Canada, Giappone, Cina, Brasile e Stati Uniti: una testimonianza del fatto che la birra artigianale italiana suscita interesse in tutto il mondo. Per i birrifici sarà un’occasione per rafforzare e ampliare le vendite grazie a un processo di internazionalizzazione.

20130623070935
La protagonista indiscussa della manifestazione è sempre lei: la birra. Rigorosamente artigianale. Doppio giro a Birròforum per i birrifici: dal 24 al 26 giugno toccherà a Turbacci, Soralama, Ritual Lab, Oxiana, Insieme Birra, I Beer, Baladin, Casa Veccia, Birrificio Sant’Andrea, Birrificio di Cagliari, Birrificio del Doge, Birradamare, Birra Losa, Hibu, Birra 100venti, Beer-Fellas, Palabrauhaus, Mashout. Dal 27 al 29 giugno spazio a Saragiolino, VentiTre, 250-altaquota, East Side, Tolerium, Sti Malti, Il Gladiatore, Itineris, Mastri Birrai Umbri, Birrificio Castelli Romani e Birra del Borgo. Per accompagnare la birra il miglior cibo di strada grazie a Bistrot 64, Pork-n-roll, Mr Doyle, Trapizzino, Birretta and wine, Freeto, Konopizza, Foodbox, Renzini, Quelli della Bombetta, Sto bene Roma, Bee Fry e The Vain Sheep.

A Birròforum la birra non solo si degusta, ma per gli appassionati ci saranno a disposizione incontri giornalieri con i mastri birrai per imparare e approfondire le tecniche di degustazione e per essere aggiornati sulle novità del mondo della birra.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*