Valeria Piccini e i vini della Maremma firmati Cecchi

PICCINI CHEF

Un viaggio nei sapori toscani, quello offerto dall’azienda Cecchi di Castellina in Chianti (Si) al suo stand di Identità Golose, a Milano, che ha visto in primo piano i vini della Maremma della tenuta Val delle Rose.

Dal Vermentino Litorale al Morellino di Scansano Riserva Docg, passando per i vini della tenuta sono stati abbinati ai formaggi biologici, semistagionati a latte crudo di pecora e di capra di tonino Pira e alle creazioni della chef bistellata Michelin di Da Caino (Montemerano, Gr), Valeria Piccini, testimonial in molte occasioni della prefegevole qualità delle etichette delle tenute di Andrea e Cesare Cecchi.

A Identità Golose la chef ha proposto due piatti della tradizione maremmana da lei rivisitati, la Ribollita e la Crema di ceci con calamaretti spillo e cenere all’aglio bruciato. Un viaggio nei sapori della Maremma che ben si sono accompagnati al Vermentino e al Morellino, in attesa di assaggiare il nuovo prestigioso rosso firmato Val delle Rose che l’azienda lancerà al prossimo Vinitaly..

 

STAND CECCHIcecchi picciniIMG_1988

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*