Vinitaly: Jack Ma presenta la Cina di Alibaba.com

Al Vinitaly il web sarà protagonista. Oltre a un ciclo di dieci incontri con i principali protagonisti del web (Facebook, Twitter, eBay, Amazon e Google) per dare alle aziende del settore gli strumenti per affrontare le nuove sfide del mercato online, l’11 aprile sarà presente anche il premier Matteo Renzi per un confronto con il fondatore di Alibaba, Jack Ma, sul futuro del vino.
Alibaba è il principale sito di ecommerce in Cina e uno dei più importanti mercati online come Amazon ed Ebay. Nel settembre 2014 si è quotato a Wall Street dove era la terza società per capitalizzazione dopo Google e Facebook e prima di Amazon.

Alibaba è un mercato online dove è possibile vendere e comprare qualsiasi cosa. E’ sviluppato in numero se lingue, italiano compreso, e rappresenta una porta importante di accesso al mercato cinese. Non a caso l’Italia, dopo Gran Bretagna e Francia, ha firmato un accordo , un memorandum of understanding, per dare visibilità al made in Italy sulla piattaforma. Cuore del sistema di Alibaba è Alipay, un sistema di pagamento simile a PayPal che offre credenziali sicure a protezione dei dati di pagamento e garantisce la protezione dell’acquirente nel caso in cui questi avesse ricevuto merce non conforme a quella desiderata o in cattive condizioni. Lanciato nel 2004, Alipay vanta oltre ottocento milioni di clienti e da solo processa la metà delle transazioni online di tutta la Cina. Con questo numero di clienti è sei volte superiore a PayPal, quattro volte superiore ad Amazon e 1,5 volte maggiore di Apple iTunes.

library_executives_jackma_large 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*