I 101 vini migliori d’Italia secondo Wine Spectator

operawineC’è anche il vino di Sting fra i migliori vini italiani. L’ex cantante dei Police con il suo “Sister moon” è fra i 101 produttori scelti dalla redazione di Wine Spectator per OperaWine, l’evento che aprirà la cinquantesima edizione di Vinitaly, il prossimo 9 aprile. L’azienda di Sting è la tenuta Il Palagio, un centinaio di ettari acquistati nel 1998 dal duca Simone Velluti Zai per 3,5 milioni di euro e altri 250 (tra vigneti, uliveti e boschi) che si sono sommati nel 2003, grazie ad un’asta dell’Asl 10 di Firenze, vinta per 6 milioni di euro, a 40 chilometri dal capoluogo, nel Comune medievale di Figline Valdarno.

Non si sa se il cantante sarà presente al Vinitaly dove sarà circondato da nomi storici del vino. La lista di Wine Spectator nomi come Biondi Santi con il Brunello Tenuta Greppo 2008, Lunelli di Ferrari con la Riserva Lunelli 2006, Antinori con il Badia a Passignano Riserva 2007, Frescobaldi con il Nipozzano Vecchie Viti Riserva 2012, Tasca D’Almerita con il  Tascante 2012. E poi ancora l’Amarone 2010 di Allegrini, l’Amarone Valpolicella classico 1964 di Bertani, Mascarello con il Barolo Monprivato 2001, Bologna con il Bricco dell’Uccellone 2010, Bruno Giacosa e il suo Barolo Le Roccche del Falletto, versione Riserva 2007.

Sting a parte fra le new entry si trovano invece nomi come la cantina calabrese Ippolito 1845 con il Ripe del Falco Riserva 2001, la pugliese Schola Sarmenti che punta su Primitivo e Negramaro, l’abruzzese Binomio, Castello d’Albola, il Chianti Classico targato Zonin e dal Nord Est il Prosecco di Bellenda.

Ecco la lista dei 101 produttori.

VALLE D’AOSTA
Maison Anselmet Chardonnay Valle d’Aota – Elevé en Fut de Chene 2013

PIEMONTE
Azienda Mascarello e figlio – Barolo Monproviato 2001
Braida di Giacomo Bologna – Barbera d’Asti Bricco dell’Uccellone 2010
Bruno Giacosa – Barolo Le Rocche del Falletto riserva 2007
Casa di Mirafiore – Barolo Lazzarito 2008
Cavallotto – Barolo Bricco Boschis Vigna San Giuseppe Riserva 2008
Ceretto – Barolo Bricco Rocche 2005
Damilano – Barolo Cannubi 2011
Elvio Cogno – Barolo Ravera 2006
Gaja – Langhe Sperss 2011
Massolino – Vigna Rionda Barolo Vigna Rionda Riserva 2005
Poderi Aldo Conterno – Barolo Romirasco 2005
Renato Ratti – Barolo Rocche 2004
Sandrone Luciano – Barolo Le Vigne 2006
Scavino Paolo – Barolo Bric del Fiasc 2006
Vietti – Barolo Ravera 2011

LOMBARDIA
Bellavista – Extra Brut Franciacorta Gran Cuvée Pas Operé 2005
Ca’ del Bosco – Franciacorta Cuvée Annamaria Clementi Riserva 2005
Nino Negri – Valtellina Sfursat 5 stelle 2005

VENETO
Allegrini – Amarone della Valpolicella Classico 2010
Bellenda – Conegliano Valdobbiadene Prosecco superiore S.C. 1931 2006
Bertani – Amarone della Valpolicella classico 1964
Bisol Viticoltori in Valdobbiadene – Dry Valdobbiadene Superiore di Cartizze 2014
Cesari – Amarone della Valpolicella Bosan 2000
Fratelli Tedeschi – Amarone della Valpolicella Classico Capitel Monte Olmi 2007
Graziano Pra – Soave Classico Monte Grande 2011
Masi – Amarone della Valpolicella Classico Mazzano 2007
Pieropan Leonildo – Soave Classico La Rocca 2011
Suavia – Soave Classico Monte Carbonare 2013
Tommasi Family – Estates Amarone della Valpolicella classico 2008
Zenato – Amarone della Valpolicella Classico Sergio Zenato riserva 2008

TRENTINO ALTO ADIGE
Cantina Terlano – Sauvignon Alto Adige Terlano Quarz 2013
Elena Walche – Alto Adige Beyond the Clouds 2013
Ferrari – Trento Extra Brut Trento Riserva Lunelli 2006
Hofstatter -Tenuta Gewurztraminer Alto Adige Kolbenhof 2013

FRIULI VENEZIA GIULIA
Jermann – Venezia – Giulia Dreams 2012
La Tunella – Friulano Friuli Colli orientali Col Livius 2011
Livio Felluga – Colli orientali del Friuli Terre Alte 2008
Marco Felluga – Russiz superiore Collio Col Disore 2002

LIGURIA
Lunae Bosoni – Vermentino Colli di Luni – Liguria Blacl Label 2014
Terre Bianche – Rossese di Dolceacqua Bricco Arcagna 2012

EMILIA ROMAGNA
Drei Donà – Tenuta la Palazza Sangiovese di Romagna superiore Pruno Riserva 2008
Lini 910 – Vino spumante Meto classico in Correggio 910 rosso 2004
Medice Ermete e Figli – Lambrusco Concerto 2013

TOSCANA
Altesino – Brunello di Montalcino Montosoli 2010
Avignonesi – Vino Nobile di Montepulciano Grandi Annate 2011
Banfi – Brunello di Montalcino Poggio alle Mura riserva 2008
Barone Ricasoli – Chianti Classico Castello di Brolio 2006
Bibi Graetz – Toscana colore 2008
Biondi Santi – Tenuta Greppo Brunello di Montalcino Tenuta Grepo 2008
Casanova di Neri – Brunello di Montalcino Cerretalto 2008
Castellare di Castellina – Toscana I Sodi di San Nicolò 2011
Castello d’Albola – Chianti classico Ruserva 2010
Castello di Ama – Toscana L’Apparita 2008
Castello di Fonterutoli – Toscana Siepi 2006
Castello di Volpaia  Chianti classico riserva 2012
Carpineto – Vino nobile di Montepulciano riserva 2007
Felsina – Toscana Fontalloro 2011
Fontodi – Colli della Toscana Centrale Fiaccianello 2007
Frescobaldi – Chianti Rufina Nipozzano Vecchie Viti Riserva 2012
Le Macchiole – Toscana Paleo Red 2008
Marchesi Antinori – Chianti classico Badia a Passignano Riserva 2007
Mastrojanni – Brunello di Montalcino Vigna Loreto 2007
Ornellaia – Bolgheri superiore Ornellaia 2002
Petrolo – Val d’Arno di Sopra Boggina 2012
San Felice – Toscana Vigorello 2011
Siro Pacenti – brunello di Montalcino 2007
Tenuta di Nozzole – Toscana Il Pareto 2010
Tenuta Il Pelagio – Toscana Sister moon 2011
Tenuta Il Poggione – Brunello di Montalcino 2007
Tenuta San Guido Bolgheri – Sassicaia Sassicaia 2012
Tenuta Sette Ponti – Toscana Oreno 2012
Valdicava – Brunello di Montalcino Madonna del Piano riserva 2006

MARCHE
Umani Ronchi – Verdicchio dei castelli di Jesi classico superiore Casal di Serra Vecchie
vigne 2012

UMBRIA
Arnaldo Caprai – Montefalco Sagrantino 25 anni 2010
Lungarotti – Torgiano Rubesco Vigna Monticchio Riserva 1977
Tabamini – Montefalco Sagrantino alla Cerqua

LAZIO
Falesco – Lazio Montiano 2011

ABRUZZO
Binomio – Montepulciano d’Abruzzo 2010
Masciarellio – Montepulciano d’Abruzzo Villa Gemma 2008

MOLISE
Di Majo – Norante Molise Don luigi Riserva 2012

CAMPANIA
Feudi di San Gregorio – Iripinia Serpico 1999
Galardi – Roccamornfina Terra di Lavoro 2011
Mastroberardino – Taurasi Radici Riserva 2006
Terredora – Fiano di Avellino CampoRe 2011

PUGLIA
Gianfranco Fino – Primitivo di Manduria Es 2012
Masseria Li Veli – Aleatico Salento Passito 2008
Schola Sarmenti – Nardò Nerìo Riserva 2012
Tormaresca – Aglianico Castel del Monte Rocca di Lupo 2011

BASILICATA
Casa vinicola D’Angelo – Aglianico del Vulture 2012
Re Manfredi – Aglianico del Vulture Re Manfredi 1998

CALABRIA
Ippolito 1845 – Cirò Ripe del Falco riserva 2001
Librandi – Val di Neto Gravello 2012
Odoardi – Calabria GB 2013

SICILIA
Cusumano – Sicilia Sagana Tenuta San Giacomo 2011
Donnafugata – Passito di Pantelleria Ben Ryé 2010
Planeta – Noto Santa Cecilia 2011
Tasca d’Almerita – Nerello mascalese Sicilia Il Tascante 2012

SARDEGNA
Agripunica – Isola dei Nuraghi Barrua 2012
Argiolas – Isola dei Nuraghi Turriga 2010
Tenute Dettori – Romangia Red 2011

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*