Milano, spesa online con L’Alveare che dice Sì!

A Milano, contemporaneamente a Napoli e Brescia, sbarca l’innovativo metodo di fare la spesa online con la piattaforma Alveare che dice Sì! che propone l’acquisto dei soli prodotti della propria regione. Si ordinano online e si ritirano nei mercati selezionati: è così che funziona il progetto, nato in Francia nel 2011, e dopo il successo dei 18 Alveari già attivi in Italia, anche Impact Hub Milano entra a far parte della rete e ospita il primo Alveare del capoluogo meneghino. L’iniziativa si basa sul rapporto diretto tra produttori e consumatori, spesa a km zero, socialità e conoscenza delle tipicità della propria zona. L’apertura delle vendite online, mercoledì 9 dicembre, ha coinciso con l’inizio di questo nuovo progetto che può già contare su decine di membri e un elenco di produttori che spaziano dal settore delle carni a quello ortofrutticolo, da quello delle birre artigianali ai prodotti caseari. L’inaugurazione e la prima distribuzione avverranno mercoledì 16 dicembre all’Impact Hub e per l’occasione sarà organizzato un aperitivo con showcooking e degustazioni della materia prima offerta dai produttori dell’Alveare. Durante la serata, lo chef napoletano Olmo Tomas utilizzerà alcuni dei prodotti acquistabili online che i fornitori metteranno a disposizione. Dal 17 dicembre in poi, sarà possibile ritirare i prodotti acquistati online ogni due settimane, all’Impact Hub Milano, tutti i mercoledì dalle 18.30 alle 19.30 .http://www.alvearechedicesi.itdistribuzione impact hub 3

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*