A Massimo Giletti il Premio Uomo dell’Anno delle Donne del Vino

CAN_0256CAN_0067Massimo Giletti ama i sapori del mare: seppie, calamari, polpo che cucina spesso e volentieri. In più, è un grande appassionato di vini: di origini monferrine, ricorda con nostalgia l’infanzia nella vigna del bisnonno e le vendemmie durante le quali pestava l’uva con i piedi; adora il bianco e le bollicine, e confessa che la Barbera lo fa molto divertire. Così ha raccontato a Food&Beverage in occasione del Premio Uomo dell’Anno che gli è stato conferito dall’Associazione nazionale Donne del Vino. La premiazione si è tenuta il 12 ottobre, a Milano, a Palazzo Cusani; entusiasta della verve e della grande disponibilità del giornalista la presidente dell’associazione Elena Martusciello. “Fa sempre piacere ricevere un premio da parte delle donne -ha detto Giletti, conduttore televisivo del programma “L’Arena” in onda su Rai 1- Lavoro con un team di 20 persone, 17 delle quali sono donne. Ho totale fiducia e grande stima per loro”. Giletti vede nelle donne la stessa intensità che coglie nel vino e confida di avere un lato di sé molto sensibile che lo avvicina al mondo femminile che gli dona positività e ogni giorno lo aiuta a interpretare al meglio la vita.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*