Laško, la birra che arriva dalla Slovenia

CITRA

Per il suo 190° compleanno, il birrificio sloveno Laško ha deciso di lanciare sul mercato una nuova linea di birre, la SPECIAL. Si tratta di una seria limitata di birre artigianali, frutto della conoscenza e delle abilità del mastro birraio Laško. La nuova gamma è stata presentata in anteprima al Padiglione della Slovenia, all’EXPO di Milano, lo scorso 22 settembre.

Diffusissima nella sua patria d’origine, la Slovenia, è distribuita in Italia da oltre 25 anni. Tre sono le tipologie di SPECIAL presenti in Italia, la Citra Lager, la golding e la Striptis. La Citra appartiene alla tipologia delle chiare, è una birra fresca con sentore di agrumi e mango e note fruttate. A base di luppoli con varietà slovene, è caratterizzato da una intensa nota speziata data dal luppolo citra. La golding, invece, è una lager delicata, a base dell’antico luppolo sloveno Savinjski golding, unito alle varietà Celeia e Aurora. La Striptis, infine, appartiene alla tipologia delle birre scure. Dal forte colore ambrato e dalla densa schiuma, è caratterizzata da una leggera nota amarognola.

La famiglia Laško SPECIAL si divide ulteriormente in due gruppi:

Traditionally Brewed – bottiglie dal collo rosso – si tratta di ricette antiche del Birrificio Laško, ora rivisitate e rinfrescate

New Tradition – bottiglie dal collo bianco – sono ricette nuove, che traggono comunque origine dalla lunga esperienza dei mastri birrai di Laško

 

www.laskospecial.eu/it

STRIPTIS

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*