Pellegrini distribuisce Falkenstein

Immagine FalkensteinPellegrini spa, distributore di vini e distillati dal 1904, accoglie nel suo catalogo l’azienda Falkenstein, da 400 anni proprietà della famiglia Pratzner. 12 ettari in Val Venosta, tutti dedicati ai vitigni eccellenti del territorio, dal Pinot Bianco al Gewürztraminer, dal Pinot Nero al rinomato Riesling. Tra i migliori riesling italiani, il Falkenstein è fermentato a temperatura controllata in grandi botti di legno d’acacia e quindi elevato per sette mesi sulla feccia nelle medesime botti. 90.000 le bottiglie prodotte all’anno: vini che nascono da uve coltivate su terreni impervi, sorretti da muretti a secco, in vigne terrazzate. Ennesimo esempio italiano di “viticultura eroica”.

Immagine Falkenstein_2

La motivazione di questa nuova collaborazione è spiegata dallo stesso Pietro Pellegrini: “Falkenstein esprime tutta la passione, la qualità e la ricerca che connotano le aziende che distribuiamo. Franz Pratzner, uomo di grande esperienza in vigna, ha fortemente creduto nel suo progetto e i risultati gli hanno dato ragione: i suoi sono vini eleganti, minerali, corposi e strutturati, e rappresentano perfettamente quanto di meglio può dare il terroir venostano. E’ quindi per noi motivo di grandissimo orgoglio poterlo annoverare tra i Produttori distribuiti”. A Pellegrini fanno Eco Franz e la moglie Bernadette: “Oltre all’evidente passione per il vino, quello che unisce i valori di Falkenstein e la famiglia Pratzner a Pellegrini, è la lunga tradizione familiare. Il lavoro non si limita a un’unica generazione, bensì è un insieme di passato, presente e futuro. Siamo orgogliosi di potere dire che anche le nostre figlie Magdalena e Michaela, infatti, hanno ereditato “il gene del vino”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*