ASTA FOOD&WINE PER IL PROGETTO ITACA

Clarice Pecori Giraldi

Lo scorso 15 giugno, a Palazzo Cusani a Milano, si è tenuta l’asta benefica a favore di Fondazione Progetto Itaca Onlus, che si batte per la sensibilizzazione e il reinserimento di persone affette da disturbi mentali. Si dunque chiusa la seconda edizione di Win& ITACA, così ribattezzato l’evento, con un ricavato di 43.650 euro. 28 i lotti battuti da Clarice Pecori Giraldi, Head of Private Sales – Europe di Christie’s, tra cui molte eccellenze dedicate al food&beverage. Su tutti, grande successo per il lotto 13, una scatola da 500 grammi di caviale siberiano fresco non pastorizzato e senza conservanti donato dall’Azienda Agricola Pisani Dossi, che è stata aggiudicata per 2.400 euro. 2.000 euro, invece, sono andati al lotto numero 19, una cassa di Dom Pérignon Vintage 1998. Non solo “oro nero” e Champagne tra i prodotti eccellenti battuti all’asta, ma anche tantissime espressioni del ricco panorama enogastronomico italiano, dal Brunello al Grana Padano, dal culatello di Zibello alla cena degustazione per quattro nella nuova Terrazza Triennale, offerta dallo chef Stefano Cerveni e da Ugo Fava.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*