Il mondo della carne a Verona

meat

Partito a Verona Eurocarne, il salone internazionale delle tecnologie e prodotti per la lavorazione, conservazione, refrigerazione e distribuzione delle carni, in programma dal 10 al 13 maggio. Una manifestazione che da ventisei anni rappresenta l’appuntamento business per tutti coloro che operano, a vario titolo, nel settore carneo, dal comparto allevatoriale alla macellazione, passando per la lavorazione, la conservazione e il confezionamento delle carni fino ai produttori (italiani ed esteri). Un comparto che genera complessivamente un valore economico dell’ordine di 30 miliardi di euro e occupa un numero di addetti elevato: 80 mila per le carni bovine, 44 mila per quelle suine, 55 mila nel segmento dell’avicoltura. “La nuova formula di Eurocarne dedica un’attenzione più forte alle filiere, con l’obiettivo di incrementare una produzione di carne sostenibile e un consumo razionale ed equilibrato”, dichiara il direttore generale di Veronafiere, Giovanni Mantovani.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*