Scrivere per amore con Gerardo Cesari

Al via la XIX edizione di “Scrivere per amore”, il prestigioso Premio letterario internazionale conferito alle più belle pagine d’amore della letteratura italiana e straniera. Serata finale il 15 novembre 2014. Verona rende ancora una volta omaggio all’amore. Il prossimo 15 novembre si svolgerà infatti la finale della XIX edizione di “Scrivere per amore”, Premio letterario internazionale che dal 2013 vede il sostegno della Cantina Gerardo Cesari di Cavaion Veronese.

balcone giulietta verona

Curato dal Club di Giulietta, il premio viene conferito ogni anno ad un’opera di narrativa italiana o straniera che abbia per tema una storia d’amore. Saranno ben 19 i libri in concorso per l’edizione 2014, ora al vaglio della giuria tecnica scaligera che dovrà selezionare i tre finalisti. E quest’anno, per la prima volta, a valutare i finalisti e decretare il vincitore, scegliendolo tra i 3 selezionati dalla giuria tecnica tra le opere in concorso, sarà una giuria esclusivamente “in rosa”, composta da 10 note giornaliste italiane, direttrici e celebri “penne” tutte al femminile dei principali settimanali e mensili italiani.

Il 15 novembre, presso il Teatro Nuovo di Verona, a partire dalle ore 21.00 si svolgerà la cerimonia di premiazione che chiuderà una giornata interamente dedicata all’amore: presso l’Hotel Due Torri di Verona, infatti, le giurate animeranno un imperdibile e frizzante pomeriggio, un vero “love talk” che si snoderà tra riflessioni, aneddoti e commenti.

E la Cantina Gerardo Cesari non mancherà a questa giornata di festa: la cerimonia di premiazione del Premio Letterario Internazionale «Scrivere per Amore» si concluderà infatti con l’omaggio al vincitore di una doppia magnum di Amarone Bosan, uno dei vini Cesari più premiati nei concorsi internazionali, che ben rappresenta l’impegno e la passione della cantina Gerardo Cesari.

Il Premio Letterario
Il Premio Letterario «Scrivere per Amore» nasce nel 1996 con l’idea di premiare un’opera di narrativa, edita in Italia, che abbia per tema una storia d’amore. Con gli anni il premio, che gode del Patrocinio del Comune di Verona – Assessorato alla Cultura, è cresciuto costantemente di livello e fama. L’organizzazione, è curata dal «Club di Giulietta», nota associazione culturale, coadiuvato da una giuria composta da illustri rappresentanti della cultura, scrittori e giornalisti. Già con la prima edizione del 1996 (vincitore Giampaolo Pansa con Siamo stati così felici) il premio ottenne grande successo di pubblico e di critica, distinguendosi per l’originalità ed il coraggio delle sue scelte.

Nel 1998 il premio diventa internazionale, selezionando anche romanzi di autori stranieri ma tradotti ed editi in Italia. Dal 2013 il Premio vede il sostegno della Cantina Gerardo Cesari, nell’ambito di una più ampia collaborazione con il Club di Giulietta allo scopo di promuovere il territorio veronese, le sue tradizioni e la sua cultura.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*