Da Roadhouse Grill per il King Lobster

king lobster

Una golosa novità ha conquistato tutti buongustai che hanno varcano la soglia dei Roadhouse Grill, le steakhouse italiane specializzate in carne alla griglia del Gruppo Cremonini. In carta per tutta l’estate c’era  il King Lobster, un gourmet sandwich di croccante pane tostato con carne selezionata di astice e arricchito con granchio imperatore in salsa cocktail con la freschezza del sedano. Fresco, leggero e bello da vedere con i suoi vivaci colori, è stato  la scelta perfetta per un pranzo light senza rinunciare al gusto. I locali della catena, gestita direttamente dal Gruppo di Castelvetro (Mo), la prima società privata in Europa nella produzione di carni bovine e prodotti trasformati a base di carne, sono ad oggi 52: la prima steakhouse Roadhouse Grill è stata inaugurata nel 2001 a Legnano (Mi).

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*