Con Caffè Moak a scuola di Latte Art

Si è tenuto nella sede di Caffè Moak, il 1° Corso di Latte Art Junior. Allievi della prima tappa in calendario i bambini della giocoteca Kirikù, che, muniti di grembiulini e pennelli, hanno messo in atto tutta la loro creatività ed entusiamo nel decorare i cappuccini. A prepararli per loro e ad istruirli sulla tecnica della Latte Art c’era Marco Poidomani, AST(Authorised Scae Trainers) SCAE e Barista di for[me] training. Il tema scelto è stato quello del regno del mare. Grazie all’utilizzo di topping colorati i piccoli artisti hanno realizzato su nuvole di latte sirene e simpatici abitanti della fauna marina.

moak

“L’iniziativa – spiega Annalisa Spadola, direttore marketing di Caffè Moak – è stata ben accolta dalle mamme e dai bambini. Abbiamo allestito per loro un vero e proprio laboratorio creativo e realizzato un kit di grembiulini e accessori per decorare. L’obiettivo è quello di incoraggiare i più piccoli ad esprimere tutta la loro creatività, stimolandone l’inventiva e la fantasia attraverso la decorazione e l’assaggio dei cappuccini. I corsi di Latte Art Junior si sono rivelati stimolanti attività ludiche, che con molta probabilità estenderemo anche all’interno scuole”.

Il prossimo appuntamento è fissato per il 4 agosto, dalle ore 10 alle 13, mentre per le altre date (22,29 settembre e 6 ottobre 2014), le attività si svolgeranno dalle ore 16 alle 19. L’età indicativa per partecipare è dai 5 agli 11 anni, con un numero minimo di 10 e un massimo di 15 bambini per corso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*