Food&Book a Montecatini

Dopo il grande successo ottenuto lo scorso anno, torna a Montecatini Terme dal 10 al 12 ottobre “Food&Book la cultura del cibo, il cibo nella cultura”, il Festival che riunisce nella rinomata cittadina toscana scrittori e chef di fama internazionale. Anche quest’anno l’obiettivo sarà creare momenti di incontro fra i professionisti del settore, quali chef, scrittori, editori e autori, e il pubblico per condividere emozioni e saperi e confrontarsi su un tema quanto mai attuale come il cibo e l’alta cucina nel mondo dell’editoria. Numerose sono le novità in programma, a cominciare dalla data, anticipata di un mese per permettere ai numerosi visitatori della manifestazione di godere ancora della bella stagione e delle bellezze paesaggistiche e architettoniche che Montecatini offre.

1382051_70454925

Le attività enogastronomiche, sotto la nuova direzione di Carlo Ottaviano, prevedono 6 cene con lo chef, una decina di showcooking organizzati nella Sala Portoghesi delle Terme Tettuccio dove, per l’occasione, sarà montata una grande cucina a vista grazie alla collaborazione con Electrolux, mentre ogni giorno a pranzo verranno proposti “Il piatto dello Chef” e “Il panino d’Autore” per permettere a tutti i visitatori del Festival di gustare, a prezzi popolari, un assaggio dell’alta cucina. Anche il vino sarà protagonista con l’apertura del banco d’assaggio di Tuscan Wine Top, una libera degustazione di vini toscani.

Molto ricco sarà anche il programma letterario, curato anche quest’anno da Lucilla Noviello, che vedrà alternarsi per tutti e tre i giorni di manifestazione le presentazioni di libri di noti scrittori e giornalisti. Gli incontri, tutti gratuiti e aperti al pubblico, si terranno nello storico Caffè delle Terme Tettuccio, un luogo suggestivo e di grande charm, che rievoca le affascinanti atmosfere dei caffè letterari.

Anche in questa seconda edizione ci sarà spazio per le attività e il divertimento dei più piccoli: all’aperto, nel parco retrostante le Terme Tettuccio, verrà allestito uno spazio che ospiterà laboratori, degustazioni di prodotti, percorsi sensoriali ed attività ludiche, con tante presentazioni di libri.

Non mancheranno gli eventi collaterali, quali degustazioni di finger food e aperitivi in un’area relax nel parco delle Terme Tettuccio, passeggiate organizzate nella Montecatini Liberty e visite guidate a Montecatini Alta. Sotto il colonnato delle Terme Tettuccio sarà realizzata un’ampia area degustazione dove una cinquantina di produttori di specialità alimentari, vino, grappe e birre presenteranno i loro prodotti, mentre nella famosa Sala delle Scrittura sarà collocata una grande libreria con i libri presentati durante il Festival.

Numerosi anche gli incontri e i workshop in programma, tra cui l’incontro nazionale degli Istituti Alberghieri, e in calendario ci sarà anche l’assegnazione del Premio FoodCult conferito alle aziende del settore alimentare che si sono distinte in progetti a sostegno e a promozione della cultura, e il Premio di Letteratura Gastronomica Food&Book per le sezioni narrativa, saggistica e libri di cucina.
Per coloro che invece hanno “un libro nel cassetto”, in linea con il tema della manifestazione, sarà possibile presentare la propria opera ad alcuni importanti editor che si renderanno disponibili per valutare nuove potenziali pubblicazioni.

Ma Food&Book è anche social: sarà infatti possibile seguire le novità legate al Festival su Twitter e Facebook e, da quest’anno, gli appassionati di fotografia potranno immortalare i piatti degli chef, gli incontri con gli scrittori, i momenti più belli del Festival e le bellezze artistiche e paesaggistiche di Montecatini Terme utilizzando Instagram e il tag #foodebook.

Per facilitare la partecipazione da tutta Italia saranno organizzati pullman per il weekend dell’11-12 ottobre da Bologna, Milano, Roma e ci saranno facilitazioni per i trasferimenti in treno dalle principali città italiane. Grazie alla collaborazione con le associazioni degli albergatori di Montecatini sarà possibile prenotare il viaggio in pullman e pernottare per il weekend a Montecatini in albergo a 4 stelle (in camera doppia) al costo complessivo di 75 euro a persona.

Food&Book è organizzato da Agra Editrice e Leggere:tutti in collaborazione con il Comune di Montecatini Terme che, dopo il buon risultato della prima edizione, ha deciso di rinnovare il patrocinio al Festival per i prossimi tre anni in modo di poter inserire Food&Book tra gli eventi in programma in occasione dell’Expo 2015.
La prima edizione, nel novembre 2013, ha visto la partecipazione, tra gli altri, di scrittori come Andrea Vitali, Marco Malvaldi, Roberto Perrone, Valerio Varesi, Gaetano Cappelli, mentre la squadra degli chef ha schierato ai fornelli Chicco Cerea, Pino Cuttaia, Igles Corelli, Fabrizio Girasoli, Alessandro Cecere, Nino Di Costanzo, Marcello Leoni, Andy Luotto, Gianfranco Pascucci, Pierantonio Pirozzi, Massimo Spigaroli, Fabio Campoli.

 

www.foodandbook.it

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*