Nelle dispense di nobili e vip

I fratelli Della Gherardesca e altri 5 amici lasciano il posto fisso per seguire le orme di Lorenzo Vinci, il primo Italian fine food stylist che ha accesso alle cucine e alle aziende più esclusive in Italia

Conte Gaddo della GherardescaAnche solo per pochi giorni sul sito www.lorenzovinci.it si potranno trovare dei veri e propri “pezzi unici” dell’enogastronomia italiana. Un shop online che, come una galleria d’arte espone i prodotti concessi a Lorenzo Vinci, il primo Italian food stylist e ai suoi 7 giovani soci, tra cui due nipoti di Gaddo della Gherardesca, che hanno accesso alle dispense di nobili e vip italiani e a piccole aziende produttrici di eno-gastronomia d’eccellenza.

Produzioni private realizzate da famiglie aristocratiche o vip buongustai, solitamente non disponibili sul mercato ma prodotte per essere offerte a pochi intimi amici, diventeranno accessibili a tutti sull’esclusivo portale italiano. Dal vino ai migliori prodotti gourmet, passando per l’eccellenza nella produzione di olio, pasta, dolci, distillati e tutto ciò che rappresenta l’italianità a tavola.

Lorenzo Vinci, oltre a essere il nome dello shop online, è anche colui che seleziona i prodotti per conto dei fratelli Della Gherardesca e soci, un vero e proprio food e-vangelist, che riesce a guidare le scelte alimentari degli utenti grazie alla sua costante ricerca e all’esclusività dei prodotti che propone. Con il termine “stilista del food” si intende una figura assolutamente innovativa nel mercato del Food&Beverage, che raggruppa dietro alla sua firma una selezione su misura di prodotti enogastronomici, così come tradizionalmente avviene nel mondo della moda. Figure di questo tipo si pongono come rimedio alla grave frammentazione che caratterizza il mercato vinicolo e gastronomico italiano, colmo di prodotti di qualità che non riescono ad emergere.

Oltre a Walfredo e Gaddo della Gherardesca fanno parte dell’iniziativa anche 5 giovanissimi (tutti sotto i 30 anni, Federico Pastre, Marcello Gamberale Paoletti, Guido Serra, Alessandro Losio e Nicolò Zambello) che hanno lasciato contratti a tempo indeterminato: dalla cattedra in Bocconi, a studi di commercialisti, ad avvocati per avventurarsi in questo nuovo progetto imprenditoriale.

“L’enogastronomia rappresenta uno degli ultimi settori in cui l’Italia è elite mondiale – spiega Walfredo della Gherardesca – questo patrimonio va tutelato e commercializzato in maniera innovativa, soprattutto in questo periodo di contrattura dei mercati, superando la problematica frammentazione che lo caratterizza. Lorenzo Vinci, oltre ad avere accesso prodotti di nicchia di azienda esclusive – si pone come obiettivo quello di dare nuovi sbocchi commerciali e grande visibilità a molte aziende agricole e vitivinicole di qualità che rischiano di soccombere alla crisi economica a causa della scarsa abilità Bottiglia Le Veduteinnovazione nonostante un’altissima qualità del prodotto. Il risultato del nostro lavoro è anche quello di valorizzare l’inestimabile patrimonio vinicolo ed alimentare del nostro paese e offrire ai produttori canali di promozione e commercializzazione altamente innovativi”.

La piattaforma del sitosi distingue dal classico e-commerce in quanto è dedicata alla promozione di sole due aziende agricole alla settimana, una vitivinicola e l’altra di prodotti gastronomici gourmet. In questo modo è possibile riservare a ciascun prodotto e a ciascuna azienda in offerta l’attenzione che merita e, allo stesso tempo, i membri Club di Lorenzo registrati sul sito, possono conoscere, apprezzare ed acquistare in offerta i pochi selezionati prodotti per un periodo di tempo determinato.

I prodotti possono essere assaggiati nel loft milanese di Lorenzo, situato all’ultimo piano di un palazzo in via Ortles 54/A (zona Ripamonti) in cui si tengono degustazioni con scenografici showcooking, corsi di cucina, corsi di avvicinamento al vino ed in generale tutto quanto concerne il mondo della cucina italiana e dell’enogastronomia. “L’idea che sta dietro a questo spazio è quella di creare un reale punto di contatto tra il consumatore online e i prodotti – spiega Walfredo delle Gherardesca- A differenza dell’e-commerce tradizionale, l’intento di Lorenzo Vinci è quello di creare un vero legame, non solo virtuale, tra la community di appassionati e i prodotti in offerta su lorenzovinci.it. I membri del Club invitati agli eventi posso degustare in anteprima i prodotti rispetto al momento del lancio sul sito e apprezzare appieno la loro qualità ”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*