Centro Laimburg, un modello di ricerca

vz-laimburgL’Alto Adige come modello per la ricerca in agricoltura: con questo slogan è stato presentato nella sede di Palazzo Widmann a Bolzano il programma delle attività 2014 del Centro di Sperimentazione Laimburg, l’istituto di ricerca leader nel settore agroalimentare in Alto Adige. Saranno oltre 350 i progetti di ricerca approvati dal Comitato scientifico per il prossimo anno, tra cui 46 nuovi progetti, di cui 9 attuabili grazie a finanziamenti esterni. L’intenso programma di ricerca 2014 toccherà tutti i settori dell’agricoltura altoatesina, in particolare frutticoltura, viticoltura, colture speciali e agricoltura montana, rivolta sia al trattamento convenzionale che a quello biologico. Nel settore vitivinicolo in particolare il progetto punta a trovare le condizioni necessarie per la coltivazione delle viti in alta collina. Con 5.300 ettari coltivati a vigneto, infatti, la viticoltura riveste un ruolo importante nell’economia dell’Alto Adige.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*