Champagne per brindare a un incontro

image001Gli amanti delle bollicine sono invitati ad un evento davvero “frizzante”! Giovedì 18 aprile, l’Antica Corte Pallavicina di Polesine Parmense (Pr) organizza una serata a base di Champagne con le prestigiose etichette di Madame Louise Pommery – la maison francese che ha prodotto il primo brut della storia -nell’ambito della rassegna enogastronomica “La Cucina di Corte incontra i vini dei Grandi Produttori”. Sarà un’occasione unica per assaporare la blasonata etichetta d’Oltralpe abbinata ai piatti creati ad hoc da Massimo Spigaroli e dal suo staff.

Le “danze” hanno inizio alle 20 con la visita alle antiche cantine di stagionatura e con l’aperitivo di benvenuto con piccole stuzzicherie e Culatello “Oro” Spigaroli accompagnato da Champagne “Noir” brut. A tavola l’entrée (La terrina di storione, olio agli agrumi e germogli) e il primo (Il raviolo di anatra germana con asparagi, fave e piselli), sono serviti con Champagne “Apanage” brut. A seguire si assaggerà Il culatello platinum di 40 mesi esaltato dallo Champagne “Cuvée Louise” 1999. Si prosegue con L’entrecôte del maiale nero dell’Antica Corte (con 120 giorni di frollatura) e le verdure e Una piccola selezione di formaggi da assoparare con Champagne “Cuvée Louise” 2000. Dulcis in fundo La cupola al rabarbaro e frutti rossi, La piccola pasticceria, caffè le tisane e la frutta sottospirito.  La serata con prenotazione obbligatoria ha un costo di 130 euro a persona.
Iniziata a marzo 2013, per un giovedì al mese, la rassegna sposa grandi etichette a grandi piatti fino a fine anno. I prossimi appuntamenti sono con le eleganze della nuova enologia campana rappresentata dalla Cantina Montevetrano il 23 maggio. Il 13 giugno un doveroso omaggio alla grande sapienza dei wine makers altoatesini e alla Cantina di Terlano e poi il 4 luglio arrivano gli Chateaux francesi (lo Chateau de la Roche aux Moines e lo Chateauneuf du Pape), le bollicine italiane d’autore di Barone Pizzini saranno protagoniste il 29 agosto. Il 19 settembre ancora un raro Champagne, quello della Maison Salon e il 17 ottobre sarà “raccontata” la storia dello Chateauneuf du Pape – Le Vieux Telegraphe. Si conclude con due grandi rossi di casa nostra, l’Amarone di Romano Dal Forno il 14 novembre e il Barolo stellare di Roberto Voerzio il 12 dicembre.
Per informazioni:
Relais Antica Corte Pallavicina
Strada del Palazzo Due Torri, 3 – 43010 Polesine Parmense (PR)
Tel. 0524.936539
relais@acpallavicina.com
www.acpallavicina.com

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*