Ottobre d’oro per MASI AGRICOLA

AZIENDA DELL’ANNO PER LA GUIDA D’AGATA COMPARINI 2013 E TRA LA TOP TEN DELL’ENOLOGIA TRICOLORE PER WINE SPECTATOR. AMARONE MAZZANO 2003 MIGLIOR VINO DEL VENETO PER WINE ENTHUSIAST. 3 BICCHIERI DEL GAMBERO ROSSO ALL’AMARONE CRU MAZZANO 2006.

(Valpolicella, Verona 8 novembre 2012). Quattro riconoscimenti nazionali e internazionali, dedicati all’azienda e al prodotto, in meno di venti giorni. E’ il palmares della Masi Agricola che si è aggiudicata il titolo di ‘azienda dell’anno’ per la Guida ai Migliori Vini d’Italia 2013 di Ian D’Agata e Massimo Comparini e l’inserimento del suo Amarone della Valpolicella Classico Mazzano 2003 nella ‘top ten delle eccellenze del tricolore enologico’ decretata al New World Wine Experience 2012 di Wine Spectator, la più autorevole e referenziata rivista a livello globale in tema di vino. La rivista americana ha, tra l’altro, recentemente valutato all’interno della sua rubrica “the buying guide” il Vaio Armaron Amarone Classico Serego Alighieri 2006 con ben 93 punti.

Radicata in Valpolicella dalla fine del 1700, Masi Agricola- della famiglia Boscaini – ha fondato, fin dalle origini, la propria mission vitivinicola sulla qualità e sulla cultura del prodotto, espressione di un terroir e delle tradizioni della sua ‘gente’. “Sono valori imprescindibili – ha detto Sandro Boscaini, presidente Masi Agricola – che connotano l’azione e la produzione della Cantina Masi e i riconoscimenti di questi giorni confermano il nostro storico impegno a perseguire sempre la cultura dell’eccellenza, unica garanzia per il successo anche internazionale di un prodotto”. Una strategia premiante, questa, che ha portato l’Amarone Mazzano 2003 a conquistare il titolo di miglior vino del Veneto per Wine Enthusiast che lo ha definito come Uno dei migliori vini italiani prodotti nella difficile annata 2003”. Austero e maestoso, il Mazzano 2003 è considerato il prototipo dell’Amarone, diventando così l’unico vino del Veneto, e tra i pochi al mondo, a ricevere 96 punti su 100 dalla prestigiosa rivista americana.   Ottimi i punteggi di Wine Enthusiast assegnati agli Amaroni Riserva di Costasera 2007, Vaio Armaron 2006 e Costasera 2008, rispettivamente 93, 92 e 91 punti, e per il Campofiorin 2009 e il Valpolicella dell’Anniversario 2009, entrambi con 88 punti.

Successo anche sul fronte nazionale: l’Amarone Cru Mazzano 2006 ha ricevuto, infatti, il massimo punteggio di 3 Bicchieri della Guida del Gambero Rosso.

 

Per ulteriori informazioni:
Ufficio Stampa Masi Agricola  – Elisa Venturini –  HYPERLINK “mailto:venturinie@masi.it” venturinie@masi.it – tel. 045 6832506 – cell. 3357590837  –  HYPERLINK “http://www.masi.it” www.masi.it




 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*