Cake à porter!

MILANO – Inaugurato sabato 3 dicembre l’Artigiano in fiera, l’expo milanese di Natale per definizione (fino all’11 dicembre). La fiera quest’anno si arricchisce di un nuovo padiglione, quello dedicato alla creatività. Qui, allo stand 134, si trova La casa di Massy, negozio in rete che promuove corsi di cake design, l’arte di decorare torte capolavoro a tre, quattro, cinque piani, lavorate con la pasta di zucchero trasformata in merletto.

Il cake design è la nuova frontiera della pasticceria “estrema”: ogni singolo decoro viene realizzato a mano dalle maestre della sugar art e ciascun dolce è un pezzo unico e non replicabile.

L’idea di portare all’Artigiano in fiera queste torte monumentali è venuta a cinque donne con l’esigenza di coniugare lavoro e vita famigliare. “Ci siamo immaginate un’azienda tutta al femminile: donne che lavorano con altre donne. E abbiamo creato un modello a portata di mamma: Massy, al secolo Maria Assunta Impicciato, non esiste davvero, altro non è che la somma di tutte noi, delle nostre caratteristiche – dice Clara Mentasti, marketing manager de La casa di Massy – Maria Assunta Impicciato è il simbolo del luogo di lavoro che tutte vorremmo, con riunioni itineranti con i figli al seguito, ad esempio. Ci siamo riuscite: mentre noi lavoriamo i bambini giocano tra loro. Oggi la tecnologia ti aiuta a contenere i costi e ad avere nuove opportunità. Di qui è nata l’idea di un negozio in rete all’indirizzo www.lacasadimassy.it, che potenzialmente ci permette di essere presenti in tutto il mondo. Con skype abbattiamo i costi telefonici e una chiamata o una e mail la puoi inviare anche mentre prepari la cena. Il business era sotto i nostri occhi: il cake design, di cui tutte e cinque siamo fanatiche appassionate, sta spopolando in Italia”.

A casa di Massy vengono proposti corsi di cake decorating per principianti ed esperti, nonché tutti i prodotti e gli attrezzi necessari a realizzare questi capolavori di zucchero. Massy inoltre promuove corsi di bon ton e mise en place: ovvero come trasformarsi in una perfetta padrona di casa. “Sia chiaro: una perfetta padrona di casa per noi gestisce un meeting, calza tacchi alti se ne ha voglia ma sa apparecchiare una tavola in modo perfetto rendendo una serata elegante con pochi gesti – dice Mentasti -. L’Artigiano in Fiera per noi rappresenta la possibilità di essere conosciute dal grande pubblico. Nello stand ci saranno dimostrazioni live di cake decoranting, una spazio dedicato all’Associazione italiana cake designer impegnata in una battaglia per il riconoscimento professionale di questa nuova figura professionale e, e uno spazio in collaborazione con Dolci e Libertà e Stile Libero. La prima è l’azienda che gestisce la pasticceria e cioccolateria del carcere di Busto Arsizio: i detenuti realizzano dolci fantastici e imparano una professione”.

La cooperativa Stile Libero completa il progetto con l’inserimento lavorativo dei detenuti a fine pena. “Noi abbiamo avuto una seconda occasione, ci piace pensare che la meritino anche tutti gli altri. In fondo abbiamo scelto di essere delle Massy girls invece di casalinghe disperate”, conclude Mentasti.

www.lacasadimassy.it

1 Comment

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*