“Alla salute” del Friuli Venezia Giulia!

Ein Prosit, manifestazione eno-gastronomica organizzata dal Consorzio di Promozione Turistica del Tarvisiano, di Sella Nevea e di Passo Pramollo, in collaborazione con la Regione Friuli Venezia Giulia, giunge quest’anno alla sua tredicesima edizione e si terrà dal 17 al 20 novembre 2011, a Tarvisio e Malborghetto (Ud).

Incentrata come sempre sui vini da vitigno autoctono e sulla loro valorizzazione, Ein Prosit è divenuta nel corso degli anni, una delle manifestazioni eno-gastronomiche di riferimento della nostra Regione, riuscendo a coinvolgere appassionati che giungono da tutta Italia e dalle vicine Austria e Slovenia.

Ein Prosit si articola su tutto il comprensorio del Tarvisiano, che risulta essere così una vera e propria vetrina per il meglio della produzione eno-gastronomica nazionale, dedicando una particolare attenzione al prodotto della nostra Regione, il Friuli Venezia Giulia.

La manifestazione è organizzata con il contributo della Banca Friuladria / Credit Agricole, della Fondazione CRUP, della Provincia di Udine, della Comunita Montana del Gemonese, Canal del Ferro e Val Canale, del Comune di Malborghetto,

LA MOSTRA ASSAGGIO – sabato 19 e domenica 20 novembre
Riuniti nella suggestiva cornice del Palazzo Veneziano di Malborghetto, nei giorni 19 e 20 novembre 2011 150 aziende eno-gastronomiche, nei rispettivi spazi denominati “Vigneto” e “Culinaria”, offriranno al visitatore la possibilità di assaggiare e di degustare il meglio della loro produzione.

ORARI DI APERTURA DELLA MOSTRA
Sabato 19 novembre dalle 10:00 alle 19:00. Ingresso per la giornata di sabato alla mostra € 25,00
Domenica 20 novembre dalle 10:00 alle 19:00. Ingresso per la giornata di domenica alla mostra € 25,00

LE DEGUSTAZIONI GUIDATE
Le “Degustazioni Guidate” sono un momento di approfondimento per gli esperti e di approccio per i neofiti, comunque appassionati di questo magico universo del vino.

Nelle giornate di sabato 19 e domenica 20 nel Palazzo Veneziano di Malborghetto sede della manifestazione, si terranno le “Degustazioni Guidate” curate da due prestigiose firme del giornalismo, Gian Luca Mazzella e Sandro Sangiorgi.

Obiettivo delle “Degustazioni Guidate” è quello di suggerire agli appassionati, in particolare a quelli nuovi, un approccio corretto al vino, conducendoli passo a passo nell’assaggio, per meglio apprezzare la storia, le caratteristiche e  peculiarità dei vini presentati e dei loro produttori.

Tutte le Degustazioni Guidate si tengono presso il Palazzo Veneziano di Malborghetto, sono a numero chiuso, a pagamento ed è opportuna la prenotazione.

GLI INCONTRI
Nelle giornate di sabato 19 e domenica 20 novembre per gli “Incontri”, verranno proposte da Aurora Endrici (Donne del Vino FVG) tavole rotonde con i produttori, legate a tematiche di attualita del mondo del vino, che coinvolgeranno il pubblico con le appassionanti testimonianze dei protagonisti e gli assaggi dei loro vini.

Due ulteriori appuntamenti: con Anna Maggia che ci racconterà il meraviglioso mondo del the e Walter Filiputti che illustrerà l’importanza della forma del calice, quando degustiamo un vino.

Aurora Endrici, “Donna del Vino FVG”, curerà anche quest’anno la parte dedicata agli “Incontri“, occasione ed opportunità per gli appassionati, di conoscere meglio gli aspetti del mondo del vino legati alla produzione ed alla commercializzazione, di approfondire tematiche legate alla viticoltura, nonché di avere l’opportunità di scambiare opinioni e pareri con i produttori che saranno presenti.

Nel corso della manifestazione inoltre, ancora a cura di Aurora Endrici, verrà presentata la Guida Vini Buoni d’Italia, edita dal Touring Club, dedicata ai vini da vitigno autoctono e che premierà i produttori che avranno ricevuto le Golden Star della guida.

Sempre nelle sale di Palazzo Veneziano, offriremo agli appassionati due ulteriori appuntamenti: con Anna Maggia che ci racconterà il meraviglioso mondo del the e Walter Filiputti che illustrerà l’importanza della forma del calice, quando degustiamo un vino.

Tutti gli Incontri sono a numero chiuso ed è opportuna la prenotazione.

I LABORATORI DEI SAPORI
Nelle giornate di sabato 19 e domenica 20 , nelle affascinanti sale del Ristorante Casa Oberrichter e nelle sale del Palazzo Veneziano a Malborghetto , saranno proposti “I Laboratori dei Sapori”, consueto ed atteso appuntamento fra i sapori della nostra Regione e dell’Italia intera, alla (ri-) scoperta di abbinamenti tra le più significative specialità gastronomiche ed i vini autoctoni della nostra penisola.

Bepi Pucciarelli ci accompagnerà con il suo avvincente programma “In Viaggio tra i Sapori”, incentrato sulla produzione e proposizione eno-gastronomica del Friuli Venezia Giulia.
Paolo Marchi proporrà con la sua “Alta Scuola dei Sapori” una serie di golosi incontri di impronta nazionale ed internazionale.

Tutti i “Laboratori dei Sapori” sono a numero chiuso, a pagamento ed è opportuna la prenotazione.

GLI ITINERARI DEL GUSTO
Gli “Itinerari del Gusto” sono l’incontro della grande cucina italiana con i vini regionali del Friuli Venezia Giulia.

Nel corso degli anni Ein Prosit ha avuto il privilegio di ospitare alcuni dei più grandi cuochi italiani, che hanno proposto all’interno degli “Itinerari del Gusto”, i piatti della loro cucina abbinati ai vini del Friuli Venezia Giulia, permettendo ai tanti appassionati “gourmet” di soddisfare il palato ed apprezzare la cucina italiana nelle sue massime espressioni.

Grazie alla preziosa collaborazione con Paolo Marchi, ideatore di Identità Golose ed Emanuele Scarello, Presidente dell’Associazione dei Jeunes Restaurateurs d’Europe, anche quest’anno Ein Prosit vedrà l’avvicendarsi nei giorni della manifestazione di alcuni fra i migliori rappresentanti della scena gastronomica nazionale.

Ad aprire il ricco programma di appuntamenti, giovedì sera, la cena a più mani dei ristoratori del Tarvisiano.

A seguire, il venerdì, la pizza impastata a mano e cotta nel forno a legna di Franco Pepe, la serata in baita dedicata alla carne con Paolo Parisi, Josko Sirk e il Piccolo Collio protagonisti al Ristorante Edelhof di Tarvisio.

Viviana Varese in un’inedita, per Ein Prosit, cena a 4 mani con Ilija Pejc, Cesare Battisti del Ristorante Ratanà di Milano, Alice Delcourt del Ristorante Erba Brusca sempre a Milano ed Eugenio Pol artigiano del pane, protagonisti del sabato sera.

A concludere domenica sera la cena di Niko Romito del Ristorante Reale di Castel di Sangro (AQ).

LA CUCINA DELLA VALCANALE ED I VINI AUTOCTONI
Anche quest’anno, come per le precedenti edizioni, i ristoratori della Valcanale hanno preparato una proposta di “Menu Assaggio” ideata per l’occasione, abbinata ai vini delle aziende presenti alla manifestazione, che potrete provare nelle giornate di venerdì, sabato e domenica.
Segnaliamo la presenza presso il Ristorante Vecchio Keil a Valbruna dello chef statunitense Hans Rueffert ed il menu dedicato al Thanksgiving Day e  la cucina della Trattoria Da Nando di Mortegliano (Ud) ospitati dal Ristorante Cantina di Epicuro di Tarvisio.

Ad affiancare la ricca e varia offerta dei ristoranti, alcune serate a tema nei locali del Tarvisiano.

www.einprosit.org

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*