Xmas time: cosa regalo?

È ufficialmente cominciato il countdown di Natale. E come ogni anno iniziano a girarci in testa le solite domande. Cosa regalo al mio amico, grande intenditore di vino e birre? Come stupire la collega foodie? Per aiutarvi nella difficile scelta del regalo perfetto la redazione di Food&Beverage sta selezionando per voi alcune chicche che potranno trasformarsi nelle strenne più gradite sotto l’albero!

Per i beer lovers: Warsteiner Premium Verum
Warsteiner, brand di birra Premium riconosciuto a livello internazionale, propone la confezione speciale per le feste di Natale 2011 con il prodotto fiore all’occhiello dell’Azienda, Warsteiner Premium Verum.  Il pack natalizio, che contiene cinque bottiglie Warsteiner Premium Verum (0,66lt) e, in omaggio, il tipico bicchiere “Warsteiner Tulpe” serigrafato con tre temi natalizi, sarà in vendita in edizione limitata nelle più importanti catene della grande distribuzione a partire dal mese di ottobre.

“Visto il grande successo che la confezione speciale dell’anno scorso ha riscosso presso i nostri consumatori, anche quest’anno abbiamo pensato di realizzare un pack speciale in vista delle festività natalizie; in questo modo gli amanti della nostra birra avranno la possibilità di continuare e arricchire la propria collezione di bicchieri da degustazione Warsteiner Tulpe con tre nuove versioni della Christmas Edition”, ha spiegato Silvia Serpelloni, Brand Manager di Warsteiner Italia.

Season’s Greetings, Season’s Wishes e Season’s Cheers sono i tre nuovi motivi scelti per la Warsteiner Christmas Edition 2011. La confezione natalizia rispecchia i concetti essenziali della strategia aziendale del birrificio tedesco: design e innovazione, per promuovere la cultura della birra e la tradizione birraria di Warsteiner. L’elegante pack di colore oro e nero aumenterà la visibilità a scaffale del prodotto mirando ad accrescere la brand awareness e rafforzando ulteriormente l’immagine Premium delle referenze Warsteiner.

Warsteiner Premium Verum è uno dei più conosciuti e amati marchi di birra in Germania e a livello internazionale. Brassata secondo l’Editto di Purezza del 1516, Warsteiner Premium Verum deve l’apprezzamento dei suoi consumatori alla superiore qualità delle materie prime utilizzate: dalla selezione e maturazione del pregiato, aromatico e delicato luppolo che la compone, alle caratteristiche organolettiche dell’acqua, fonte di proprietà con solo due gradi di durezza, alla particolare cura profusa durante l’intero processo di produzione. Oltre 250 anni di tradizione birraria di alta qualità garantiscono una birra caratterizzata da morbidezza di corpo, finezza di gusto, grande bevibilità e digeribilità. È ideale in tutte le occasioni, si accompagna perfettamente anche con le ricette più gustose.

Per chi sogna Londra: Taylors of Harrogate
Tra vasta gamma di tè TAYLORS of HARROGATE dai profumi seducenti e inconfondibili, non poteva mancare lo Spiced Christmas Leaf Te a, il tè di Natale per eccellenza, risultato di una deliziosa miscela di tè nero, con bucce di limone leggermente piccanti, scorze d’arancia che danno un sapore fruttato, cannella e petali di cartamo.

Un tè dal sapore davvero speciale che allieta e riscalda nei freddi giorni delle feste natalizie. Nel raffinato barattolo di latta nero decorato in oro e rosso, può diventare anche un regalo originale.

Per i veri cultori del tè, possono diventare un apprezzatissimo regalo anche le latte TAYLORS of HARROGATE dai gusti più classici: l’Earl Grey, l’English Breakfast e l’Afternoon Darjieelin g. Si può iniziare la giornata con una buona tazza di Earl Gre y, tè nero originario dell’Indonesia, leggero e dal delicato profumo di bergamotto
o di English Breakfas t, una miscela dei migliori tè provenienti dall’Africa e dallo Sri Lanka.

Nel pomeriggio, invece, come dei perfetti inglesi, gustarsi l’Afternoon Darjieelin g, nero di origine indiana, selezionato dalle coltivazioni site ai piedi dell’Himalaya. Considerato lo “Champagne dei tè” lo si accompagna con dolci e pasticcini per deliziare i palati più raffinati.

Taylors of Harrogates Spiced Christmas Tea Latta 125 gr 8,73 euro
Taylors of Harrogates Earl Grey Tea Latta 125 gr 7,37 euro
Taylors of Harrogates English Breakfast Tea Latta 125 gr 7,37 euro
Taylors of Harrogates Afternoon Darjieling Tea Latta 125 gr 10,73 euro


Per gli appassionati di motori e vini: Collezione Mille Miglia La Montina

È dedicata alla 1000 Miglia – di cui sono Premium Sponsor ufficiali – la collezione natalizia delle Tenute La Montina di Monticelli Brusati (Bs): pregiati Franciacorta con cui brindare alle feste e all’anno nuovo, come i vincitori della corsa più bella del mondo, che quest’anno hanno stappato Jeroboam di Franciacorta Brut La Montina per celebrare il loro successo. Personalizzate con l’inimitabile freccia, logo della competizione, sono racchiuse in cassette di legno rosso acceso che riprende il marchio 1000 Miglia. Le si può anche ordinare online (www.lamontina.it) oppure acquistare nel Wine Shop annesso all’azienda, aperto anche nei giorni festivi.

È invece un omaggio all’Unità d’Italia W L’Italia, il Kit 150 anni by Risoli’ in edizione limitata, in cui padella, bistecchiera e caffettiera rossa della nota azienda vengono abbinate al Franciacorta Brut de La Montina, identificato come simbolo dell’eccellenza della tradizione enologica nazionale.

Fra le molte altre idee per regali esclusivi, la Collezione Natale 2011 Tenute La Montina propone  anche eleganti cappelliere in pelle, bauletti, cassette personalizzate in legno in cui comporre, a scelta, una selezione dei suoi prestigiosi Franciacorta DOCG – dal Satèn al Millesimato, dal Rosé Demi Sec al Brut ed Extra Brut – affiancati da prodotti di una selezionata schiera di produttori franciacortini e delle vicine Valli Bresciane e golosità gourmand.

Per gli amanti della cucina e dello stile: il grembiule equosolidale Fairtrade
Cucinare, specialmente in compagnia, può essere un’attività molto piacevole e alla portata di tutti. L’essenziale è il contenuto del piatto, naturalmente, ma la presentazione, come la compagnia, fa la sua parte.

Per gli amanti del cucina e dello stile, Fairtrade Italia propone con un accessorio irrinunciabile: un grembiule in cotone Fairtrade disegnato da Olimpia Zagnoli. La Zagnoli, giovane illustratrice italiana che ha collaborato anche con il Guardian e il New York Times, ha interpretato il Fairtrade attraverso i suoi prodotti più conosciuti: cacao, caffè e banane, stilizzati in colori vivaci, adatti a una cucina allegra e di compagnia.  Un’idea eco-sostenibile e di stile per i vostri regali di Natale.

Il cotone certificato Fairtrade proviene da Agrocel, organizzazione di produttori indiani che attraverso il prezzo stabile, garantito e riconosciuto, e il Fairtrade premium riesce ad investire nello sviluppo dell’impresa e in servizi sociali e sanitari per la comunità. I successivi passaggi nella lavorazione del cotone sono monitorati attraverso un sistema di accreditamento delle aziende trasformatrici che devono dimostrare di adeguarsi alle norme internazionali sul diritto del lavoro e di non utilizzare sostanze tossiche o che minacciano la salute dei lavoratori.

Il grembiule costa 10 euro e sarà in vendita solo su www.fairtradeitalia.it da fine novembre. Già da ora, tuttavia, è possibile prenotarlo, scrivendo ad info@fairtradeitalia.it.

Il ricavato della vendita dei grembiuli andrà a finanziare le attività di Fairtrade Italia nelle attività di sensibilizzazione al commercio equosolidale certificato.

Per l’amica vintage-maniaca: “My Cointreau Travel Essentials”
Viaggiare significa scoprire nuovi luoghi e aspetti inediti di posti conosciuti ma per catturarne immediatamente l’essenza autentica, si dice, sia sufficiente sorseggiare il cocktail tipico del posto: il Side Car oppure il Cointreaupolitan catturano l’anima di Parigi, il Cointreau Cobbler quella di Londra, e il Cosmopolitan quella di New York, ad esempio.

Per non rinunciare mai a vivere questa esperienza sensoriale, la regina del Burlesque e Brand Ambassador Cointreau, Dita Von Teese, ha creato “My Cointreau Travel Essentials”, un cocktail bar da viaggio ‘nascosto’ in una cappelliera dal sapore vintage, completo di tutti gli accessori indispensabili per realizzare i cocktail a base di Cointreau più conosciuti e inventarne di nuovi.

Realizzato in Edizione Limitata in esclusiva per Cointreau, “My Cointreau Travel Essentials” è prodotto in soli 300 esemplari numerati in tutto il mondo. Ha un look retro-chic che ricorda gli arredi dei bar più glamour degli anni ’30, dove il barman addolciva la serata con i suoi mix alcolici al profumo d’arancia. All’esterno, secondo l’arte degli antichi maestri della valigeria, ha la forma di una cappelliera bianca chiusa da un raffinato monogramma di gusto Art Deco, per confondersi perfettamente con il resto dei bagagli. L’interno è specchiato in tonalità oro con pratici cassetti, sempre in pelle bianca, decorati da cabochon, dove custodire gli accessori, realizzati con la stessa ispirazione. Il kit è dotato di un misurino per dosare le quantità degli ingredienti, di un cucchiaino da cocktail per mescolarli, di un bicchiere dallo stile retro, uno shaker argentato e, per il tocco finale, un elegante spray per vaporizzare alcune gocce di Cointreau prima di servire. Naturalmente, non può mancare una bottiglia del liquore all’arancia più famoso al mondo, qui nella versione speciale con la silhoutte della diva e la sua firma sull’etichetta.

Il cocktail diventa così un momento unico da gustare da soli o in compagnia di una persona speciale che potrà scoprire il segreto contenuto tra i bagagli e suggerire magari una combinazione a base di Cointreau, per un nuovo mix da annotare nel taccuino nascosto nei cassetti del kit da portare sempre con sé.

In vendita presso Eat’s – Excelsior Milano, Galleria del Corso, 2 Milano
Prezzo al pubblico suggerito: € 400,00
Per informazioni: Fratelli Branca Distillerie 02.85131
www.cointreau.it


Per la moglie viaggiatrice: In famiglia a Marrakech
Trascorrere  il Natale o il Capodanno in compagnia dei  familiari, assaporando l’atmosfera unica di Marrakech,  la “città rossa” cinta da 20 km di mura e circondata dal palmeto più esteso del Nord Africa,  i colori dei suoi souk traboccanti di merci e profumati di spezie, il relax dei suoi Hammam (dove il benessere e la cura del corpo sono tradizione e cultura antica), i sapori della sua cucina esotica: lo propone il Riad Sable Chaud, raffinata ed accogliente dimora nel cuore della Medina, ovvero la parte antica della città, caratteristica e brulicante di vita. Il riad può essere anche affittato in esclusiva da una famiglia (o un gruppo di amici),  diventare per qualche giorno la “loro casa” nella più rinomata località turistica del Marocco, amata da sempre da viaggiatori,  artisti, vip.

Oasi di pace ed eleganza riservata ad un numero ristrettissimo di ospiti, che vengono coccolati con mille, discrete, attenzioni, il Riad è una tradizionale dimora marocchina radicalmente ristrutturata  e arredata con mobili antichi, oggetti d’arte, decorazioni in un sapiente mix fra spunti etnici africani e raffinatezza europea. Cinque stanze improntate allo “spirito del Marocco” (Africaine, Oasis, Bédouine, Touareg, Berbere), una cuoca eccellente (un vero rito la prima colazione con frutta esotica, dolci e yogurt fatti in casa), personale attento a completa disposizione degli ospiti, è il luogo ideale per trascorrere vacanze natalizie al tepore del sole africano: fra i suoi servizi esclusivi, la possibilità di farsi decorare mani e piedi con l’hénnée (secondo la tradizione delle donne marocchine) o andare alla scoperta dell’Atlante e di luoghi inconsueti nei dintorni di Marrakech in auto privata con autista.  Si prende il sole sul terrazzo panoramico, ci si fa massaggiare con l’olio d’Argan (pianta dalle mille proprietà estetiche e terapeutiche), si legge, ascolta musica e ci si rilassa comodamente adagiati sui cuscini della grande nicchia nel patio, dove c’è una piccola piscina riscaldata.

Il Sable Chaud si trova vicino a tutto ciò che a Marrakech bisogna assolutamente vedere: piazza Djema El Fnâa (la più grande dell’Africa, dichiarata dall’Unesco Patrimonio dell’umanità), i Giardini Majorelle dove riposano le ceneri di Yves St Laurent, i souk regno dello shopping etnico, musei e moschee.

Cucina gourmand
Riad Sable Chaud significa piacere della tavola.
Fatima, la raffinata cuoca, augura il buongiorno con una straordinaria prima colazione, differente ogni mattina: torte, piccola pasticceria, macedonia, croissant, marmellate fatte in casa, yogurt decorato con semi di sesamo, crêpes, melui e emesemem, succhi di frutta…
A mezzogiorno, un pranzo leggero e appetitoso: insalate marocchine, batboute farciti (di verdure, uova, tonno, formaggi ed altri prodotti stagionali), sandwiches, frullati di frutta, macedonie, gelati…
La sera, una romantica cena al lume di candela nel fresco della terrazza o nel patio: in tavola, briouates, zuppe, tajine (di carne, pollo, pesce, verdure…) couscous, pastilla e tutte le più particolari specialità stagionali di Marrakech. E per finire, torte, piccoli dolci, gelati, mousse.

Stanze a partire da 100 €  (pernottamento e prima colazione per 2 persone).
Affitto Riad in esclusiva  a partire da  510  € al giorno
Info: www.riadsablechaud.cominfo@riadsablechaud.com


Per i fanatici dell’handmade: lana, feltro e legno a Merano
Antichi mestieri, tramandati di padre in figlio, appartenenti a tradizioni secolari. Oggetti uni ci per un regalo originale. Per il periodo che anticipa il Natale, ecco qualche buon consiglio per fare regali particolari e originali e, al tempo stesso, scoprire gli antichi mestieri degli artigiani, che lavorano nel territorio di Merano. Dal feltro di Edith Hofer ai lavori di Traudi Schwienbacher, dalle creazioni di Harry Thaler al legno di “Holzidee”, andiamo alla scoperta delle loro botteghe.

Harry Thaler per PUR Manufactur
Harry Thaler è un designer di Merano che ha realizzato una particolare linea di prodotti, la “Twist and lock” , realizzata in legno di melo, venduta presso il Pur Südtirol, la bottega dei sapori nel centro di Merano. Qui il design incontra l’artigianato altoatesino, dando vita a oggetti per l’uso quotidiano, realizzati con materiali naturali. I primi esiti di quest’idea sono una serie di prodotti come i taglieri in legno, le cassette di melo combinabili tra loro, le caraffe, i bicchieri, l’oliera e il dosatore di spaghetti. Da questa piattaforma ne nasceranno altri per il fabbisogno quotidiano di chi vuole avere in casa un oggetto unico.

Per informazioni: PUR Manufactur

Il feltro di “Edyta”
Sempre alla ricerca di nuove soluzioni per la lavorazione del feltro, Edith Hofer vive a Merano e dedica la sua vita alla creazione e alla realizzazione di capi in lana. Il “feltrare” è probabilmente la tecnica più antica nella lavorazione tessile. Quest’arte, sviluppatasi principalmente tra l’Asia centrale, l´Europa settentrionale, il Kashmir, il Turkmenistan e la Turchia, ha un’antichissima tradizione. Nel lavoro della Hofer la tecnica di culture antiche si combina con forme, rappresentazioni, concetti pratici ed estetici, legati alle esigenze moderne e la lana, a volte, è unita ad altri materiali. Nel laboratorio di Edith Hofer si possono trovare gioielli , giacche, cappotti, cappelli, sciarpe, ciabatte e molto altro ancora. Ogni oggetto è lavorato a mano o con semplici strumenti (per esempio assi di legno), e sono tutti molto resistenti.

Per informazioni: Edyta

Traudi Schwienbacher e il Maso Wegleit
La contadina Traudi Schwienbacher è l’ispiratrice di una serie di iniziative volte al recupero dei mestieri e delle tradizioni artigianali di un tempo e il maso Wegleit, a S. Valburga, la sua casa e il suo laboratorio. Ha creato una “Scuola d’inverno” , dove si possono apprendere antiche tecniche artigianali e metodi di coltivazione, per avere una seconda fonte di guadagno. Nel maso Wegleit si realizzano solo oggetti e prodotti fatti in casa, come la lana di pecora, le erbe, gli infusi e i prodotti cosmeti ci naturali. Il suo regno delle erbe del maso merita sicuramente una visita.

Per informazioni: Maso Wegleit

Il legno di “Holzidee”
La “Holzidee” è una piccola azienda che, partendo dal lavoro di un artigiano, Hans jörg Oberprantacher, oggi cerca relazioni e associazioni tra forma e materia, dando vita ad oggetti particolari che completano l’arredamento di una casa. Le creazioni dell’atelier sono vere e proprie opere d’arte e nascono dalla costante ricerca di creare complementi e arredi straordinari, usando il legno (in particolare la radica), unendolo talvolta al vetro, alla pietra e al metallo.

Per informazioni: Holzidee


Per i foodies: cena a La Sinfonia
Lo chef Riccardo Ghironi ha presentato il suo nuovo menu per le feste di Natale e San Silvestro. Una serata magica all’interno del Ristorante La Sinfonia presso il Seven Stars Galleria di Milano. Lo chef delizierà i suoi invitati con piatti genuini ed originali per poter soddisfare ogni palato, anche il più esigente. Gli ospiti saranno seguiti da un maggiordomo in guanti bianchi che sarà in grado di rendere unica ed indimenticabile la loro cena.

Il costo è di 165 euro per la cena di Natale e 210 euro per la cena di San Silvestro a persona, escluso i vini. È richiesta la prenotazione entro il 20 dicembre.


Per l’amico wine-lover: confezioni regalo di Santa Margherita
La prestigiosa cantina Santa Margherita di Fossalta di Portogruaro (Ve) propone per il Natale 2011 confezioni regalo raffinate ed elegante che contengono i migliori vini dell’azienda. Regali di fascino e di grande gusto che porteranno nelle case e nei brindisi delle feste tutta la tradizione enologica di una regione ricca di storia e sapori.

Per info:
Santa Margherita S.p.A.
Fossalta di Portogruaro (Ve)
Via Ita Marzotto, 8
Tel. 0421246111

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*